OstiaScacchi e’ una Associazione Sportiva Dilettantistica (ASD), specializzata nell’insegnamento degli scacchi a bambini e ragazzi.

Di seguito viene proposto il percorso di registrazione della noprofit, seguento il caso reale di OstiaScacchi-ASD:

Ancora una volta, importante far notare guardando la testa della pagina, come PaloAltoNetworks sia un sottodominio di Benevity, che ne gestisce il servizio.  E’ lecito aspettarsi che le altre aziende che operano i programmi CSR attraverso Benevity, gestiscano il servizio con portale molto simile e medesima procedura unica di registrazione.

Si tratta di una semplice Segnalazione, eseguita tramite il portale, che, a seguito della conferma dei dati inseriti:

,di fatto apre tutta la procedura di registrazione gestita direttamente con Benevity:

Dopo circa una settimana, sulla mail indicata nei contatti della noprofit, verra’ ricevuta una mail del tipo:

Il dipendente che ha segnalato la noprofit viene informato dello stato della pratica. Importante sottolineare come per l’Italia, essendo un paese non direttamente gestito da Benevity, la struttura di supporto per la selezione delle noprofit e’ svolto da un ulteriore ente, di nome TechSoup, presente in vari paesi in Europa, compresa l’Italia, a Milano.

Di seguito il riassunto della mail ricevuta dal dipendente con i passi necessari:

La stessa Benevity, invia una mail alla noprofit indicando tempi e modi per la pre-registrazione a TechSoup, in italiano !:

Il ruolo di TechSoup in questo contesto e’ di tramite verso Benevity, per verificare l’idoneità dell’organizzazione noprofit a ricevere donazioni tramite i programmi per le donazioni aziendali supportati da Benevity.

La mail sottolinea la necessita’ di completare la procedura di registrazione entro 28 giorni, al termine dei quali il dipendente dell’azienda PaloAltoNetworks sara’ notificata dell’assenza dei dati necessari. Il rappresentante legale dell’Associazione deve fornire documentazione e informazioni volte ad accertarne lo stato di ente senza scopo di lucro. La procedura e i dati richiesti variano a seconda del Paese, quanto segue e’ riferito all’Italia.

E’ necessario eseguire la registrazione, per questo Techsoup fornisce un URL dedicato (nel caso OstiaScacchi-ASD: https://app.ngok.techsoup.org/Default.aspx?vendorAppId=d0d2a9b6-2bb0-4735-82e8-63ad10e87180).

A seguito della registrazione, l’Associazione mail di conferma e l’anticipazione dei dati richiesti, in modo da prepararli in anticipo.

In questo contesto, TechSoup distingue tre diversi livelli di qualifica, a cui seguono diversi requisiti di documentazione:

– Organizzazione NoProfit con la qualifica di ONLUS

In questo caso vengono richiesti:

1. Documento di Autocertificazione compilato e firmato, che attesta la qualifica di Onlus della Non Profit

2. Documento di identità del Legale Rappresentante

– Organizzazione Non Profit che non ha la qualifica di Onlus

In questo caso vengono richiesti:

1. Copia dello Statuto

2. Copia dell’Atto Costitutivo

3. Copia dell’assegnazione del Codice Fiscale

4. Documento di Autocertificazione compilato e firmato

5. Documento di identità del Legale Rappresentante

 – Organizzazione Non Profit configurato come ente religioso (chiesa, parrocchia, diocesi…)

In questo caso vengono richiesti:

1. Copia dell’assegnazione del Codice Fiscale

2. Documento di Autocertificazione compilato e firmato

3. Documento di identità del Legale Rappresentante

 Il documento di autocertificazione e’ reperibile al link: http://www.techsoup.it/sites/default/files/autocertificazione.pdf

Il caso specifico di OstiaScacchi-ASD e’ il secondo, organizzazione no-profit senza qualifica di Onlus, si tratta infatti di una Associazione Sportiva Dilettantistica.

Al termine dell’accreditamento, TechSoup si impegna a rispondere sull’esito della procedura entro 5 giorni lavorativi, via mail. C’e’ sempre disponibile una mail di supporto (customerservice@techsoup.it) e un telefono diretto (02.97677200).

Di seguito vengono mostrati i principali passaggi della procedura:

La procedura di accreditamento e’ guidata, ben spiegata, in italiano. Si veda l’esempio:

Nel Passo 2, l’informazione rilevante e’ la natura dell’organizzazione, intesa come attivita’ principale.

L’elenco completo prevede:

Il Passo 3 e’ relativo ai dati del Rappresentante Legale:

I restanti passi sono di conferma e validazione dei dati.

A seguito di questa procedura, viene richiesto il caricamento dei documenti:

Il passo 4 e 5 sono solo di controllo e verifica dei dati.

Una volta eseguito l’accesso, si ha a disposizione una pagina dedicata all’interno del portale TechSoup (techsoup.it/users/<nome noprofit):

Interessante in questo contesto e’ l’ulteriore beneficio di fare parte *anche* della community TechSoup, in Italia, in quanto si ottiene automaticamente il diritto ad usufruire di sconti e servizi su moltissimi prodotti, in particolare in termini di compure, software, servizi, ma anche corsi di formazione e servizi di assistenza IT:

Il resto della pagina e’ relativa all’effettivo caricamento dei documenti richiesti, differenziato secondo la tipologia di no-profit come descritto in precedenza:

Per i documenti, riassumendo, ci sono gli attesi Statuto, Atto Costitutivo e Codice Fiscale, oltre al documento del Rappresentante Legale.  Molto interessante il fatto che questi documenti sono caricati in italiano, senza necessita’ di traduzione come invece mostrato nei post delle altre aziende !!

Discussione a parte merita il modello di Autocertificazione. Si tratta della Dichiarazione Sostitutiva dell’Atto di Notorieta’, si riporta di seguito l’esempio per OstiaScacchi-ASD:

Dopo circa una settimana, Benevity entra in contatto con la noprofit chiedendo di completare la registrazione, stavolta direttamente sul portale Benevity. Il rapporto con TechSoup per lo specifico dell’accredito e’ terminato, tutte le successive operazioni vengono gestite con Benevity.

La mail ricevuta e’ del tipo:

Entrando sul portale, con gli accessi specifici della noprofit in questione, si accede a un’area dove solo parte delle informazioni sono ereditate da TechSoup:

La “charity page” dedicata all’Associazione OstiaScacchi deve essere popolata con una serie di informazioni, comprese le parole chiavi raccomandate per “farsi trovare”:

Benevity richiede di completare una autocertificazione, per l’aderenza ai principi no-profit:

E’ opportuno prestare attenzione alle domande, non partono dal presupposto che la risposta “giusta” sia sempre “SI” oppure “NO”.

Si propone di seguito un estratto di questa pagina:

All’atto del “Submit”, l’autocertificazione risulta quasi completata:

L’ultimo passo riguarda le modalità di erogazione delle donazioni, mediante la comunicazione dei dati bancari:

Si tratta quindi di riempire dati quali:

Lo stato risulta inizialmente Awaiting Approval, per le ragioni spiegate direttamente dal portale Benevity:

Dopo poco piu’ di 12 ore, l’Associazione OstiaScacchi-ASD riceve la conferma sul pagamento elettronico:

Da questo momento, OstiaScacchi-ASD e’ integrata nel database di Benevity e visibile dal portale semplicemente cercando il nome dell’Associazione.

Per eseguire la classica prova del nove, OstiaScacchi-ASD ha comunque aperto un case al supporto Benevity per chiedere l’effettiva verifica del successo dell’operazione, prontamente confermata. Allo stesso tempo, il dipendente dell’azienda PaloAlto viene anch’esso informato da Benevity dell’esito dell’operazione.